HOME   ▸   NEWS   ▸   PLANNING

Stanziati 160 milioni di euro per i Piccoli Comuni

1 settembre 2020
Sono stati pubblicati i criteri per definire le tipologie dei piccoli comuni che possono beneficiare dei finanziamenti previsti: 160 milioni di euro distribuiti fino al 2023. Tra gli interventi previsti mobilità, infrastrutture digitali e sviluppo economico del territorio.
È stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale del 27 agosto 2020, il decreto attuativo del ministero dell'Interno in merito alla Legge sui Piccoli Comuni approvata il 6 ottobre 2017. Il testo è l'esito del lavoro di un tavolo tecnico a cui hanno partecipato i rappresentanti del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e dell'Istat.

Nel decreto vengono specificati i requisiti necessari per beneficiare dei fondi per lo sviluppo strutturale, economico e sociale relativa alle misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni. Tra i principali parametri individuati, la marcata arretratezza economica, l'inadeguatezza dei servizi sociali essenziali, le difficoltà di comunicazione e la lontananza dai grandi centri urbani