HOME   ▸   NEWS   ▸   LIVING&PEOPLE

MCE dall’8 all’11 marzo 2022

15 dicembre 2021
Presentata a Milano la 42° edizione di MCE, la piattaforma mondiale di business per le aziende del settore HVAC+R, delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica che si svolgerà dall’8 all’11 marzo in forma fisica con l’occupazione totale del quartiere di Milano Rho e in forma digital per permettere la partecipazione agli eventi ed estendere le opportunità di business.
A fare gli onori di casa Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibition Italia che ha illustrato le strategie della manifestazione che si appresta a replicare i successi del passato con il 90% degli spazi già confermati con 1300 aziende iscritte e la conferma della partecipazione dell’87% dei visitatori della passata edizione certificata da un’indagine qualitativa commissionata a TÜV Italia l’87%.
I massimi esponenti delle Istituzioni coinvolte di produttori, distributori e della ricerca hanno testimoniato il loro attivo supporto e anticipato le iniziative per fare di MCE la biennale leader mondiale del settore e Luca Palermo AD di Fiera Milano ha sottolineato che la manifestazione è il fiore all’occhiello del palinsesto 2022 per la partecipazione ma anche per l’elevato livello organizzativo.
L’area espositiva sarà organizzata come di tradizione per settori merceologici con una lettura per le aree tematiche INDOOR CLIMATE, WATER SOLUTIONS, PLANT TECHNOLOGIES, THAT’S SMART, BIOMASS.
Il programma di convegni, workshop ed eventi per approfondire le tematiche e le potenzialità di sviluppo di ambiti specifici si svilupperà all’interno del ricco calendario tra l’8 e l’11 marzo, con la presentazione dell’8° Rapporto CRESME sul Mercato dell’Impiantistica, la seconda tappa dei Circular Economy Events, con focus sugli Stati Generali: circular economy, circular city, un confronto tra aziende e i responsabili delle politiche urbane, la presentazione della ricerca di MCE sugli Smart District in Italia: il digitale a supporto della transizione ecologica di processi produttivi industriali, edifici e mobilità elettrica commissionata all’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano.

I workshop saranno suddivisi in quattro aree tematiche:
That’s Smart, l’area dedicata a Home & Building Automation, Smart Metering, Electric Mobility e Energie rinnovabili nell’ambito di MCE, verteranno su Smart EcoBuilding, su Ecodrive e mobilità smart, comunità energetiche e fotovoltaico e smart Storage;
MEP BIM Forum, con il coordinamento del prof. Giuliano Dall’O del Politecnico di Milano - Dipartimento ABC e Coordinatore dell’MCE Lab, si occuperà di nuove opportunità nell’utilizzo dei sistemi digitali di supporto al processo che va dalla progettazione, all’installazione, fino alla gestione degli impianti nell’ambito dell’edificio durante il suo intero ciclo di vita;
Energy Efficiency 4.0 con approfondimento sulle opportunità di efficientamento energetico in ambito non domestico, focalizzati sui settori dell’agrifood, della sanità e dell’alberghiero;
WK - ISNOVA, con gli appuntamenti Incontriamoci con il Superbonus, per tutti gli aggiornamenti previsti dall’incentivo fiscale.

L’agenda in presenza si aggiornerà con i convegni e seminari atti a garantire un continuo approfondimento tecnico e normativo, organizzati dalle Associazioni internazionali (EHPA, European Heat Pumps Association e REHVA, Federation of European Heating, Ventilation and Air Conditioning Associations), e associazioni partner. Già ricco il programma presentato da AICARR, ANIMA, ASSISTAL, FIRE.