HOME   ▸   NEWS   ▸   MANUFACTURING

SPS: RITTAL

9 maggio 2017
È ancora il claim “Our Expertise. Your Benefit.” a guidare la partecipazione di Rittal a SPS IPC Drives Italia, che si sposta in un nuovo padiglione e conferma il suo impegno a favore della catena del valore per la filiera produttiva.
La nuova area espositiva dell’azienda copre una superficie di oltre 340 mq e vede rappresentata l’intera catena del valore del Friedhelm Loh Group, di cui Rittal fa parte. Per evidenziare l’integrazione tra le società e le relative offerte, allo stand è presente con un proprio spazio anche Eplan Italia, l’azienda del gruppo Friedhelm Loh che offre soluzioni di engineering in ambito automazione, tecnologie di comando, misurazione e controllo e quadristica. I sistemi software integrati sviluppati dall’azienda rappresentano il primo step di una catena di lavorazione gestita in ottica Industry 4.0, in cui l’intera attività è basata su un prototipo digitale.
Grazie ad essa, tutte le fasi del processo produttivo vengono interamente simulate e configurate in modo virtuale, per permettere una ottimizzazione delle lavorazioni. Protagonisti principali dello stand sano le proposte che Rittal offre ai costruttori di quadri, soluzioni standardizzate che permettono di concretizzare nel modo più efficiente quanto simulato in modo virtuale. È possibile scoprire i più recenti aggiornamenti relativi agli armadi TS 8, alle cassette AE, ai sistemi di condizionamento ad elevata efficienza della serie Blue e+, alle nuove Lampade LED e all’innovativo armadio di rete TE 8000.
Grazie a un approccio basato sui principi di modularità e standardizzazione, l’offerta Rittal permette all’utente di disporre di una piattaforma di quadri di comando, sistemi per automazione, soluzioni di climatizzazione e soluzioni di infrastruttura IT perfettamente intercombinabili e codificati all’interno dei principali software di progettazione. In questo modo, Rittal garantisce prestazioni ottimali in termini di flessibilità, rapidità di montaggio, disponibilità internazionale e qualità testata. Un’ultima area è infine dedicata al terzo anello della catena del valore nella filiera della quadristica, ovvero la realizzazione di soluzioni personalizzate, rappresentato dalle proposte dalla Business Unit “Rittal Automation Systems” (RAS).  In quest’area sono dunque protagonisti i sistemi, le attrezzature e le macchine sviluppate per gestire in modo efficace le lavorazioni dei quadri elettrici. I visitatori possono scoprire tutti i vantaggi ottenibili dall’impiego della macchina Perforex, il centro di lavoro per parti piane, armadi completi e scatolati non smontabili e cassette di comando. Inoltre, la gamma RAS comprende anche soluzioni per automatizzare le attività di taglio, montaggio ed etichettatura dei morsetti, grazie alla macchina Athex.
A completare la proposta, un’ampia gamma di tool come le nuove macchine spelafili e crimpatrici ad azionamento elettrico e ad aria compressa, particolarmente adatte per applicazioni mobili come il commissioning o la manutenzione e utensili manuali professionali di alta qualità per industrie e officine.

Pad. 5 - Stand H052-I046