HOME   ▸   NEWS   ▸   ENERGY

Serie Smart +, per una casa intelligente e sostenibile

30 gennaio 2017
MyDATEC, marchio Telema ha presentato la nuova serie SMART+ che integra all’interno di un unico dispositivo diversi sistemi di recupero, statico e termodinamico, in grado di garantire autonomamente il miglior comfort abitativo con il minore impatto ambientale.
MyDATEC si propone di sostenere le crescenti richieste di efficientamento energetico, offrendo soluzioni tecnologiche in grado di migliorare il comfort abitativo e la qualità dell’aria interna alle abitazioni private e agli spazi comuni.
La nuova serie SMART+, presentata in occasione della dodicesima edizione di Klimahouse Bolzano, garantisce il recupero di calore dall’aria estratta in qualsiasi condizione climatica, grazie alla combinazione di recuperatore di calore a flussi incrociati.
Inoltre, l’elevato rendimento della pompa di calore restituisce un’aria filtrata e pulita, priva di COV (composti organici volatili) e sostanze inquinanti.

Entrambe le soluzioni, SMART 200 + e SMART 300 + si adattano alle abitazioni, alle nuove costruzioni, alle ristrutturazioni e al terziario (aule, locali commerciali, uffici, ambulatori) offrendo il massimo delle prestazioni in sinergia ad una buona tenuta ed isolamento dell’edificio.

Mediante un unico dispositivo in grado di ventilare, riscaldare, raffrescare, filtrare e deumidificare gli ambienti, le soluzioni MyDATEC assicurano la regolazione attiva della temperatura in ogni stagione indipendentemente dalle condizioni esterne.

La pompa di calore sull’aria estratta garantisce il recupero di calore dall’aria estratta in qualsiasi situazione climatica, evitando oltretutto l’installazione di eventuali unità esterne.

Una logica “consumer oriented”, vuole che i prodotti MyDATEC siano disponibili in pratici kit “pronti da installare”, progettati su misura in base alle planimetrie fornite dai clienti. Gli accessori forniti vengono così realizzati appositamente per rispondere alle esigenze termiche specifiche di volta in volta richieste” spiega Paolo Grassini, Product Development Engineer MyDATEC.