HOME   ▸   NEWS   ▸  

Il primo hub V2G interamente commerciale al mondo

5 settembre 2016
Enel ha installato dieci unità vehicle-to-grid (V2G) presso la sede della utility danese Frederiksberg Forsyning, che ha anche acquistato 10 Nissan e-NV200 van a zero emissioni L'hub V2G contribuirà a stabilizzare la rete elettrica nazionale in Danimarca, offrendo servizi di capacità elettrica al gestore di rete Energinet.dk Nissan, Enel, Nuvve, Frederiksberg Forsyning e Energinet.dk intendono pubblicare i primi risultati del lancio commerciale del sistema V2G più tardi quest'anno.
Il primo hub V2G interamente commerciale1 al mondo è ora operativo in Danimarca, grazie alla collaborazione tra il costruttore automobilistico globale Nissan, la multinazionale dell'energia e pioniere delle smart grid Enel, e Nuvve, la società californiana leader nella fornitura di servizi V2G.

Primo cliente a integrare nella propria offerta commerciale delle unità V2G ospitate presso la propria sede a Copenaghen, la società energetica Frederiksberg Forsyning ha installato 10 unità Enel V2G e aggiunto alla propria flotta 10 Nissan e-NV200 van 100% elettrici. Quando non sono in uso, gli e-NV200 possono essere collegati alle nuove unità Enel V2G per ricevere o cedere energia alla rete elettrica nazionale, trasformandosi in efficaci soluzioni energetiche mobili. La capacità totale messa a disposizione dai caricatori a 10 kW Enel V2G ammonta a circa 100 kW.

Nuvve è il fornitore della piattaforma che controlla il flusso di elettricità da e verso i veicoli. La piattaforma, inizialmente sviluppata dalla University of Delaware e ora supportata e commercializzata da Nuvve, risponde alle esigenze di chilometraggio dei piloti e ottimizza la potenza disponibile per la rete. Grazie ai veicoli elettrici Nissan e al doppio flusso di energia consentito dalla ricarica V2G Enel e gestito dalla piattaforma di aggregazione di Nuvve, Frederiksberg Forsyning avrà un ruolo determinante nel sistema di gestione dell'energia in Danimarca, contribuendo così a stabilizzare e bilanciare la domanda sulla rete. Partecipando a questo progetto iniziale, il gestore della rete danese Energinet.dk è pronto ad applicare i risultati della realizzazione commerciale dell’hub V2G per adeguare la rete nazionale, al fine di integrare meglio i veicoli elettrici e fornire servizi accessori per stabilizzare la rete.