HOME   ▸   NEWS   ▸  

Green Economy Report

24 novembre 2016
Greentire, ha presentato il suo primo Green Economy Report sviluppato con la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, il 9 novembre in occasione della Fiera Ecomondo di Rimini.
All’incontro di presentazione, svoltosi nella sala conferenze dello stand del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU), sono intervenuti Roberto Bianco, responsabile relazioni esterne di Greentire e Andrea Barbabella della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Il Green Economy Report di Greentire nasce dalla volontà di dar vita a un percorso all’insegna di una rendicontazione trasparente e strutturata, nella quale quantificare e qualificare le proprie attività in termini di contributo alla Green Economy nazionale e poter leggere i risultati della raccolta e del recupero degli pneumatici fuori uso (PFU) in chiave di costi e benefici ambientali e sociali per il Paese. Nel report si evidenziano performance di rilievo, sia in termini di raccolta (più di 22.800 tonnellate di PFU) che in termini di contributo alla salvaguardia dell’ambiente: sono state evitate 46.022 tonnellate di CO2, equivalenti alle emissioni generate in Italia in un anno da oltre 14 mila autovetture; e sono stati risparmiati inoltre 299.077 metri cubi di acqua, pari a 120 piscine olimpioniche. L’attività di recupero da parte di Greentire ha permesso al nostro Paese di trasformare un rifiuto in una risorsa economica, risparmiando importazioni di materia prima quantificabile 21 milioni di euro.