HOME   ▸   NEWS   ▸   LIVING&PEOPLE

Cresco Award, riparte il contest per città sostenibili

18 luglio 2022
Al via le candidature per la VII^ edizione del premio promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con ANCI per promuovere lo sviluppo sostenibile dei territori.
5 riconoscimenti ai Comuni, dai più piccoli sotto i 5mila abitanti fino alle città con oltre 100mila abitanti, e 15 premi speciali assegnati direttamente dalle imprese coinvolte nell’iniziativa.

È quanto prevede il nuovo bando di “Cresco Award Città Sostenibili”, il contest promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) rivolto agli 8.000 Comuni italiani con l’obiettivo di far emergere e premiare l’impegno delle municipalità nel far crescere i territori locali dal punto di vista economico, sociale e ambientale.

Il concorso giunto alla VII^ edizione ha il patrocinio della Commissione Europea, del Ministero della Transizione Ecologica e della Conferenza delle Regioni e Province Autonome e vede il coinvolgimento di 15 imprese associate a Fondazione Sodalitas e impegnate sul fronte della sostenibilità, ognuna delle quali premierà, tra i Comuni candidati, il progetto ritenuto più efficace nello sviluppare a favore del proprio territorio una specifica issue: dalla mobilità sostenibile al contrasto della povertà energetica, dalle scuole sicure e sostenibili all’istruzione di qualità, dall’empowerment femminile ai temi della diversity e inclusion. Le imprese coinvolte sono: Bureau Veritas, Certiquality, Confida, Enel, FedEx Express, Gedeon Richter Italia, Intesa Sanpaolo, KPMG, Lexmark, Mapei, Pirelli, Poste Italiane, Saint-Gobain, Solvay, STMicroelectronics.

In particolare, l’azienda farmaceutica Gedeon Richter Italia ha aderito a questa edizione del contest con l’assegnazione del premio “Donne al centro per una società più inclusiva e sostenibile” per premiare il Comune più virtuoso nel promuovere progetti sul tema dell’empowerment femminile, con un occhio di riguardo alle giovani generazioni. L’obiettivo è quello di supportali nella costruzione e promozione di una Cultura e di una Società capaci di mettere la Donna al centro.

La partecipazione a Cresco Award è gratuita e aperta a Comuni, Città Metropolitane, Unioni/Raggruppamenti tra Comuni, Comunità Montane che possono candidare uno o più progetti conclusi recentemente o in fase di sviluppo/realizzazione, inerenti i temi esposti negli SDGs dell’Agenda 2030. La presentazione dei progetti dovrà avvenire entro il 4 ottobre 2022, attraverso il portale Mondo Cresco.

Le candidature saranno valutate da una Giuria indipendente e multistakeholder, presieduta dal Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta. I Premi Impresa, invece, saranno assegnati direttamente dalle aziende partner, a loro insindacabile giudizio. La premiazione è prevista il 9 novembre 2022 nell’ambito dell’Assemblea nazionale dell’ANCI che quest’anno si terrà a Bergamo.

Tanti sono i Comuni che hanno partecipato, individualmente o come parte di aggregazioni tra enti
locali e di Città metropolitane, alle prime edizioni di “Cresco Award”, presentando oltre 700 progetti in questi anni. Progetti che rappresentano un patrimonio unico di conoscenza su come stanno agendo oggi i Comuni italiani per guidare lo sviluppo dei territori realizzando nel concreto i temi al centro dell’Agenda 2030 e che sono consultabili nella banca dati online Mondo Cresco che offre anche alcune analisi statistiche correlate.