SMART CITY >

GENOVA

  • Progetti: 5
  • Investimenti: 118883144
  • Popolazione: 610307
Genova ha presentato la propria candidatura al progetto Samat City- Città intelligente, il 5 giugno 2010, grazie al sostegno di oltre 50 grandi aziende, banche e centri di ricerca, e con l’obiettivo di superare tutte le sfide lanciate dal programma internazionale. 
A tal fine è stata anche istituita l’ “Associazione Genova Smart City”che avrà il compito di redigere un progetto per fare del capoluogo ligure una città "intelligente" che risponda ai requisiti richiesti dalla Commissione Europea, dimostrando di superare gli obiettivi climatici ed energetici definiti dalla stessa UE, ovvero garantire una riduzione del 40% delle emissioni di gas ad effetto serra attraverso le fonti rinnovabili, le smart grid, la mobilità elettrica, l'edilizia sostenibile e l'uso razionale dell'energia. 
Nel decennio 2010-2020 sono in previsione stanziamenti per 11 miliardi di euro, di provenienza pubblica e privata ed utilizzabili per la realizzazione di progetti sui temi delle smart cities. All'Associazione Genova Smart City potranno aderire, secondo le modalità previste dallo Statuto, istituzioni, associazioni, centri di ricerca, università, imprese ed altre organizzazioni pubbliche o private, che condividendo lo spirito del progetto, intendano contribuire con azioni e proposte mirate allo sviluppo economico rispettoso dell'ambiente. Genova mira quindi a ripensare la città, inseguendo l'utopia concreta di uno spazio urbano a misura d'uomo, costruendo una città che sappia sfruttare il potenziale dell'alta tecnologia, avviare uno sviluppo sostenibile, perseguire una mobilità efficiente e offrire opportunità per tutti. 
I principali progetti riguarderanno la creazione di: 
- Una rete di trasporti efficace e pulita; 
- Avviare una campagna informativa per i cittadini per ottenere consumi energetici consapevoli; 
- Realizzare piattaforme online per amministrazioni digitali e trasparenti; 
- Avere una cittadinanza proattiva e partecipativa. 

Genova punta a raggiungere questi obiettivi attraverso la pianificazione della città del futuro. Ovvero una città capace di ridurre gli sprechi di risorse e contemporaneamente migliorare i servizi ai cittadini, ma prima ancora, una città pioniere dei nuovi modelli culturali, che cambino il nostro sviluppo, la nostra economia e in definitiva la nostra comunità. 
Grazie a una serie di incontri fra i rappresentanti di tutti coloro che vivono e operano nel territorio cittadino, l'Associazione Genova Smart City ha raggruppato in un decalogo gli aspetti che caratterizzano Genova come una città intelligente.

Progetti

News