HOME   ▸   NEWS   ▸   MANUFACTURING

SPS: ABB

9 maggio 2017
L’offerta digitale integrata di ABB spazia attraverso tutti i settori industriali e si estende dal singolo componente fino al cloud, con prodotti, sistemi, soluzioni, servizi e una piattaforma che permette ai clienti di sapere di più e fare di più e meglio.
ABB propone un’unità dimostrativa dedicata al food and beverage con funzioni di filling e di picking che integra tutti i prodotti di ABB, dal quadro per la distribuzione di energia alle soluzioni motion e ai motori in alluminio per applicazioni nel settore alimentare, fino a YuMi, il robot collaborativo a due bracci, e ai nuovi SCARA, compatti e precisi. L’unità demo è monitorata e gestita da Automation Buider, la suite di ingegneria per lo sviluppo delle applicazioni di automazione discreta che riduce il tempo di avvio di produzione della macchina o linea produttiva.
Fra le novità più rilevanti di Automation Builder spicca Virtual Commissioning, ovvero la possibilità di simulare la linea di produzione riducendo notevolmente i tempi di messa in servizio. Oltre che presso il proprio stand, ABB è presente anche nell’area dedicata all’Industry 4.0, all’ingresso del padiglione 4, dove il robot collaborativo a due bracci YuMi mostra la rapidità di personalizzazione di un prodotto mediante un’applicazione di decorazione di torte. Il software IoT Zenon per la supervisione e il controllo di macchine con funzionalità avanzate per applicazioni in ambito food&beverage effettua invece analisi dettagliate in tempo reale dei dati di produzione per gli interventi tempestivi di manutenzione. Il vantaggio del software Zenon è la fornitura di documentazione di alta qualità che agevola la tracciabilità e aumenta la trasparenza dei processi produttivi in settori come l'industria alimentare e delle bevande, oltre alla connettività nativa con 300 protocolli di comunicazione. L’offerta digitale di ABB in ottica Industry 4.0, denominata ABB Ability, ricopre un ampio spazio nello stand di ABB: questa offerta digitale si adatta alle esigenze dei clienti, offrendo loro la possibilità sia di modernizzare gli impianti senza la sostituzione di apparecchiature, sia di implementare soluzioni scalabili e flessibili.
La proposta di ABB per l’Industria 4.0 include anche una soluzione “all-in-one” per il controllo intelligente delle reti: con ABB Ability Electrical Distribution Control System, l’Internet of Things si integra nei dispositivi, nei servizi e nei processi, semplificando la supervisione da remoto degli impianti, incluse le microreti, e rendendo più consapevoli le decisioni aziendali sulle strategie di gestione dei consumi energetici. Infine, ABB propone un focus sulla nuova piattaforma dei convertitori di frequenza “All-Compatible” suddivisa in: General Purpose Drive, con le famiglie ACS480 e ACS580, dedicate a chi cerca soluzioni standard, complete e ready to use; Industry Specific Drive, con le famiglie ACH580 e ACQ580, soluzioni hardware e software dedicate ai mercati HVAC e trattamento acque; Industrial Machinery Drive, con le famiglie ACS380 e ACS880, per offrire specifiche soluzioni applicative da quelle single drive a quelle rigenerative o multidrive attraverso l’evoluto controllo motore Direct Torque Control (DTC), nuove funzioni di sicurezza e la possibilità di programmazione in IEC 61131-3.

Pad. 3 - Stand C016

Suppliers

Events