Socomec presenta i nuovi contatori COUNTIS E

Comunicazioni multiple, misurazioni MID, compattezza, correnti di carica più elevate: con la gamma di contatori intelligenti COUNTIS E di Socomec, la flessibilità va di pari passo con la semplicità di utilizzo.
I contatori di energia attiva e reattiva COUNTIS E forniscono misure a elevata precisione e restituiscono diversi parametri elettrici fondamentali per la gestione dei costi energetici. 
Questi dispositivi sono la soluzione ideale per far fronte alle esigenze e ai vincoli di tutte le installazioni elettriche: siti industriali, strutture sanitarie, data center, infrastrutture, grattacieli, ecc. grazie alla loro capacità di eseguire misurazioni dirette fino a 100 A e fino a 6.000 A sui trasformatori di corrente. 
Inoltre, i vari prodotti della gamma COUNTIS E soddisfano i requisiti più comuni in fatto di formati di integrazione: involucri per guide DIN (da 1 a 7 guide) o 96 x 96 cm.
 
Contatori ultra-comunicativi 
La comunicazione è uno dei punti di forza della gamma COUNTIS E. I contatori esistenti offrivano già numerose possibilità: uscita a impulsi, porte Modbus o M-Bus; ma grazie ai nuovi modelli E17, E18, E27 ed E28, dotati di porte di comunicazione Ethernet e di un web server monopunto integrato, gli utenti possono configurare il loro dispositivo di misura, monitorare grandezze elettriche e visualizzare ed esportare dati relativi ai consumi di energia. 
Per applicazioni che integrano punti di misura multipli, il gateway Diris G fornisce inoltre l'accesso a un web server multipunto per consentire il monitoraggio e l'integrazione di un massimo di 32 dispositivi di misurazione. 
Proprio come i modelli COUNTIS E esistenti, tutti i nuovi modelli sono disponibili in versione con certificazione MID "modulo B+D", che garantisce misurazioni precise e affidabili. 
La gamma COUNTIS E offre agli utenti soluzioni personalizzabili per il conteggio dell'energia consumata attraverso un'applicazione, indipendentemente dalla rete elettrica (monofase o trifase), dal protocollo di comunicazione e dalla corrente di carica. Inoltre, gli accessori anti-manomissione impediscono attività fraudolente e garantiscono la completezza dell'installazione. I dispositivi COUNTIS E sono protetti dalle inversioni fase/neutro per garantire il corretto funzionamento e ridurre il numero di controlli richiesti al momento della messa in servizio. I nuovi modelli, dotati di web server monopounto, possono essere comodamente configurati da un browser Internet. Per gli altri modelli, il software Easy Config è una soluzione estremamente semplice per creare, modificare e salvare la configurazione desiderata. In pratica, tutti i modelli della gamma di contatori COUNTIS E offrono una funzione di misurazione multitariffa. 
Ciò significa che sono in grado misurare il consumo di energia in varie fasce orarie o di misurare l'energia proveniente da varie fonti (normale, soccorso). Inoltre, consentono la visualizzazione fino a 20 grandezze elettriche. 

Non solo energia elettrica 
Si ricorda che la gamma COUNTIS E include i concentratori di impulsi multifluido ECi2 ed ECi3, che raccolgono e memorizzano in tempo reale gli impulsi di contatori dell'acqua, del gas, dell'aria compressa, dell’elettricità o anche di sensori analogici (luminosità, temperatura, vento, ecc.). 
Il lancio di questi nuovi modelli si accompagna all’evoluzione dei modelli esistenti: la corrente massima in ingresso dei dispositivi COUNTIS E03 ed E04 è stata aumentata da 32 A a 40 A e quella dei modelli COUNTIS E23, E24, E25 e E26 da 63 A a 80 A. I modelli COUNTIS E13, E14, E15 ed E16 presentano ora un design più compatto, già presente nelle versioni E17 ed E18, e sono forniti in una scatola "da "2 moduli" per guida DIN. 
I nuovi contatori di Socomec rispondono inoltre ai requisiti previsti nelle normative: 
• Norma IEC 62053-21 (energia attiva), 
• Norma IEC 62053-23 (energia reattiva), 
• Norma IEC 62053-31, 
• Norma IEC 62053-11, 
• Norma IEC 50470-1, 
• Norma EN 50470-3, 
• Regolazione termica RT 2012, 
• Norma ISO 50001.