Evolvere al Forum Italia Solare 2017

Il Gruppo Evolvere è intervenuto il 30 novembre con il suo Presidente, Michele Cappone, al Forum Italia Solare sul tema “Verso la decarbonizzazione del settore dell’energia” che si è svolto a Roma.
Esperti nazionali e internazionali del mondo dell’energia si sono confrontati in tavole rotonde esprimendo il loro punto di vista in merito a una molteplicità di temi con un unico obiettivo: promuovere la produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenere la generazione distribuita, l’autoproduzione e la partecipazione attiva e consapevole dei cittadini, attraverso il riconoscimento del solare fotovoltaico quale fonte a basso costo, affidabile, pulita e disponibile sempre e ovunque. Tra gli argomenti discussi, gli scenari con la nuova SEN e la nuova Direttiva Europea sulle rinnovabili, i sistemi di accumulo, il sistema tariffario da ridefinire per favorire l’autoconsumo anche attraverso reti locali interconnesse dotate di accumuli e la condivisione tra più utenti degli impianti fotovoltaici; la mobilità elettrica alimentata con energia rinnovabile.
 
All’interno dell’incontro pomeridiano “Smart Grid, generazione distribuita, mobilità elettrica: le buone pratiche in Italia e all’estero”, Evolvere ha presentato la propria esperienza di leader in Italia nella generazione distribuita con oltre 10 mila impianti domestici in tutto il Paese e soluzioni di economia circolare che consentono a tutti i cittadini di condividere benefici economici e ambientali derivanti da questo modello di business.
 
“Stiamo assistendo a una evoluzione tecnologica che consente lo sviluppo di nuovi modelli di produzione energetica. - ha detto Michele Cappone, Presidente di Evolvere - Il mercato sta abbandonando gli impianti di produzione e distribuzione tradizionali per muoversi verso strategie di trasmissione di energia a bassi costi e con un impatto ambientale contenuto. Abbiamo interpretato le trasformazioni in atto nel settore e abbiamo sviluppato nuovi sistemi di efficientemente energetico e di produzione di energia pulita, con l’obiettivo di creare delle community energetiche i cui membri possano autoprodurre l’energia e condividere pratiche di utilizzo della stessa in modo vantaggioso. Evolvere rappresenta il tipico esempio di “aggregatore” che può beneficiare del cambiamento in atto del quadro normativo energetico, attraverso un’offerta di prodotti e servizi innovativa che unisce produzione, accumulo, gestione e consumo intelligente. Attraverso elaborate iniziative di green welfare l’offerta si rivolge anche alle aziende e alla pubblica amministrazione, con il coinvolgimento di dipendenti e membri della comunità in azioni virtuose che vanno nella direzione della smart city e permettono di realizzare la chiusura positiva del ciclo dell’energia. L’obiettivo della nostra presenza al Forum Italia Solare è dunque sostenere politiche e un’evoluzione della normativa che favoriscano la diffusione dell’energia solare e la possibilità di utilizzare le tecnologie già sviluppate e disponibili in maniera da ottenere il massimo vantaggio per i cittadini e l’intero sistema. Ribadiamo quindi la posizione di Evolvere riguardo alla recente SEN, auspicando un maggior coraggio da parte del legislatore nell’adottare i Sistemi di Distribuzione Chiusi e nel favorire l’installazione di sistemi di accumulo che rappresentano il volano imprescindibile per lo sviluppo delle smart grid, coinvolgendo nel percorso le utenze condominiali così come quei contesti civili collegabili a una rete interna di distribuzione. Ciò comporterà, assieme anche alla prevista crescita della e-mobility, un inevitabile incremento della domanda di energia che solo il fotovoltaico e il percorso verso la realizzazione della smart grid e della smart city potrà garantire a costi sociali sostenibili.»