Chiude SPS Italia 2017. Ecco i numeri della fiera.

SPS Italia, la fiera dedicata al settore manifatturiero dell'automazione, chiude i battenti per l'anno 2017. Positivi i dati della fiera che vedono un aumento delle visite e dei rappresentanti espositori.
Si è chiuso lo scorso 25 maggio l’evento SPS Italia. Ecco i numeri della fiera: 33.194 visitatori che hanno percorso la via italiana dell’industry 4.0, più del 16% confronto al 2016. 738 gli espositori, 15% in più del 2016, distribuiti sui 62.000 mq della fiera di Parma. La settima edizione è cresciuta del 20% accogliendo, nella fiera di riferimento del settore, tutti i rappresentanti del manifatturiero nazionali ed internazionali. "Qui a SPS Italia si parla di Smart Factory, di rivoluzione digitale e di automazione avanzata per i processi produttivi all'avanguardia. La nostra manifestazione non è solo una vetrina di tecnologie ma un laboratorio di soluzioni apprezzato dalle aziende manifatturiere e in particolare dalle PMI. I dati di chiusura confermano questo interesse" ha dichiarato Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia. L’edizione 2018 della fiera si terrà a Parma dal 22 al 24 maggio.

I prossimi eventi organizzati da Messe Frankfurt:

- Milano, 13 giugno ‘Smart Manufacturing: dall’automazione alla forma delle idee’, Conferenza Stampa SPS IPC Drives Norimberga e formnext 

- Milano, 22 giugno “Luce di qualità. Rivoluzione tecnologica e cultura della progettazione”, organizzato in collaborazione con AIDI-Associazione italiana di illuminazione e ASSIL- Associazione nazionale produttori illuminazione.  - 

-Milano, 27 giugno “E2Forum Lab: Idee e soluzioni per la progettazione e la gestione del sistema edificio-impianto nei Paesi a rischio sismico”, organizzato da Messe Frankfurt Italia, promosso da ANIE AssoAscensori in collaborazione con ANACAM e ANICA. 

Smart Cities

Events